“Canto del Martirio”

Caduti voi siete
per quelli che han fame
per tutti gli oppressi e i liberi.

Del vostro amore
per la verità
voi siete le vittime sublimi.

Ma l’ora suonò
Ed il popolo eroe
Si stende, respira, ricresce

Addio cari compagni
Addio puri cuori
Addio tra i più nobili fratelli